Minchia signor Faletti

Standard

Minchia signor Faletti è già da poco che se n’è andata e mi rincresce che in questa fretta non l’ho nemmeno salutata non era certo una grande amicizia né un parente troppo lontano solo di nome qualche intervista non si può dire ci conoscevamo quando a Sanremo cantava Falcone ed io troppo piccolo per capire che anche con una divisa addosso che anche per gli altri si può morire ma solo adesso se ci rifletti…

Minchia signor Faletti che forse molti non hanno afferrato che spesso parlare alla gente semplice è di sicuro più delicato a tutti quei critici dalla bocca buona che sputan sentenze dal gusto amaro
a chi ha provato a provare tutto a chi ha la colpa di parlare chiaro ancora adesso la brava gente continua a morire e muore da sola ora chi uccide non usa armi, non l’esplosivo ma la parola ora chi pensa a quei poveretti?

Minchia signor Faletti testa di cazzo lo è sempre stata dal Monferrato fino a Drive In non era certo una passeggiata questa notizia un po’ ci rattrista spesso la vita non lascia uscita ora chissà chi potrà sanare per gli italiani questa ferita che in una calda mattina d’estate ha spento per sempre una fantasia di un’ironia dalla bocca stretta, degli spettacoli e la poesia io poi i suoi libri non li ho mai letti..

Minchia signor Faletti!

Annunci

Un pensiero su “Minchia signor Faletti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...